project:

Storie in bottiglia

client:

Nuceria

Ancora un’altra storia della buonanotte per non andare a letto da bambini, ancora un altro sorso per prolungare la sospensione del giorno una volta cresciuti. Nuceria Group è un’azienda di packaging e label, tra le altre cose. Noi le abbiamo confezionato un biglietto da visita che evoca storie dove l’immaginazione può volare, libera. L’idea è un campionario composto di etichette e sleeve abbinati a pack per fornire all’azienda un portfolio da presentare ai potenziali clienti. Abbiamo perciò tratteggiato narrazioni e grafiche richiamando momenti di storia legati al mondo Wine & Spirits, allungati con un spruzzo di fantasia. Sono nati così lo champagne Winston, il rum Volver, la birra berlinese 1989. La copertina perfetta per la storia che c’è in ogni bottiglia e che aspetta solo di essere versata.
Etichette autoadesive e sleeve termoretraibili su supporti di alta gamma con finiture oltrepremium. Il label Winston è stampato in rilievo e verniciato con oro a caldo; lo chardonnay è una lamina argento su supporto fibers look Avery Dennison; Volver ha un astuccio con fondo a scatto che richiama le scanalature del legno e i colori di Cuba e che ritorna nell’etichetta. La birra e la vodka, invece, sono preziosi sleeve. Nel primo domina l’oro: giallo, rosso e bianco; il secondo è argento ghiaccio, cambia colore a seconda della luce e nasconde segreti in braille. Storie preziose e virtuose: tutti i supporti e i pack sono infatti a basso impatto ambientale. Perché verde è più di un colore. to e quel personaggio in uno scenario proiettandolo in una visione tanto immaginaria quanto realistica, sintetizzata poi in un progetto grafico.Un’astrazione di sentimenti, emozioni, storie che abbiamo sintetizzato e riproposto graficamente nello spazio di un’etichetta.

type of work:

Printing, Packaging

sound

The Police - Message in a Bottle

when?

17 gennaioo 2018