project:

La forma dell'olio

client:

Sabino Basso

La nascita di packaging ha molto in comune con un albero: nasce da un piccolo seme e cresce lentamente, con il tempo che ne definisce i contorni. Anche se viene da lontano, il nostro progetto per la selezione DOP di Olio Sabino Basso è nato mentre le olive venivano raccolte; e mentre queste cambiavano forma diventando olio, noi davamo una nuova forma al vetro. Un pack per trasmettere il grande valore del prodotto, prima al tatto e poi al palato; ambizioso ma al tempo stesso semplice, essenziale ma al tempo stesso emozionante.
In collaborazione con Nuceria Group nella scelta dei materiali, abbiamo progettato un'etichetta con una carta anti-olio naturale dalla spiccata ruvidità che ricorda al tatto una corteccia d’ulivo. La bottiglia che abbiamo pensato invece è caratterizzata da vetro lavorato con onde antiscivolo, cerchi concentrici in rilievo che guidano il tatto dalla base fino all’etichetta. Il brand al centro è stampato in rilievo ed è richiamato dal monogramma decorato sul vetro nella parte superiore della bottiglia. Il formato scelto, vista il grande prestigio del prodotto, è un 500ml. Un formato che ben riesce a coniugare versatilità ed eleganza.