project:

La forma dell'olio

client:

Sabino Basso

Un progetto di packaging ha molto in comune con un albero: nasce da un piccolo seme e cresce lentamente, con il tempo che ne definisce i contorni. Anche se viene da lontano, il nostro progetto per l’olio Sabino Basso è nato mentre le olive venivano raccolte; e mentre queste cambiavano forma diventando olio, noi davamo una nuova forma al vetro. Un pack per trasmettere il grande valore del prodotto, prima al tatto e poi al palato; ambizioso ma al tempo stesso semplice, essenziale ma al tempo stesso emozionante.
In collaborazione con il Nuceria Lab nella scelta dei materiali, abbiamo progettato il pack per la selezione DOP di Olio Basso: una carta antiolio naturale e molto materica che, grazie alla sua ruvidità accentuata, al tatto ricorda la corteccia di un tronco d’ulivo. La bottiglia è caratterizzata da vetro lavorato in onde antiscivolo, cerchi concentrici in rilievo che guidano il tatto dalla base fino all’etichetta. Il brand al centro è stampato in rilievo sul label ed è richiamato dal monogramma decorato sul vetro della parte superiore della bottiglia: un formato da 500 ml, per l’essenza più preziosa del gusto.

type of work:

Product design, Packaging, Branding

sector:

food